Benvenuti nelle terre del Primitivo
Via Vittorio Emanuele 16 - 74020 - Faggiano Taranto (Italia) - +39 0995912226 - info@cantinanistri.it

Cantina Nistri

Orgogliosamente indipendenti

Cantina Nistri

Vini di Famiglia dal 1984

“Ciò che hai ereditato dai padri riconquistalo, se vuoi possederlo davvero.”

(J. W. von Goethe)

Gianni ed Elena insieme ai loro figli Margherita, Egidio e Donatella condividono una grande passione: la valorizzazione della propria terra nel solco della tradizione.
Ti invitano a conoscere il loro mondo, per condividere la passione per il vino e l’amore per questa Terra.

I Nostri Vini

I vigneti della famiglia Nistri si estendono nell’agro di Faggiano, ai piedi di una modesta altura verde. Faggiano è vocata per i grandi rossi e rientra nella famosa Strada del vino della Puglia: la Strada del Primitivo di Manduria e Lizzano Doc.

Massima attenzione è rivolta ad una viticoltura sana e naturale, nel pieno rispetto della tradizione e dell’innovazione. L’antica arte della coltivazione della vite è frutto di felici combinazioni: vigne vecchie di oltre quarant’anni, coltivazione ad alberello appoggiato a spalliera, terreno argilloso, mare e condizioni pedoclimatiche perfette.

Il prodotto finale è di alta qualità, perché i vini prodotti da monovitigno esaltano ancor di più la loro tipicità: Gesuiti Primitivo di Manduria Dop, Mezzetto Negroamaro rosso, Margò rosato da Negroamaro e  Marchesa Bianco Salento con Malvasia.

GESUITI PRIMITIVO DI MANDURIA D.O.P. | Cantina Nistri

Orgogliosamente indipendenti – nel pensiero, innanzitutto – Margherita e la sua famiglia hanno scelto di sposare la filosofia della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. 

La famiglia Nistri ama il proprio territorio, lo tutela, lo custodisce e lo coltiva. Gianni ed Elena, con i figli Donatella, Margherita ed Egidio rispettano e tutelano il patrimonio ampeleografico e culturale del territorio. Valorizzano la figura del vignaiolo, essenziale per il futuro delle loro terre e per quello dell’agricoltura. Rispettano le prassi enologiche della professione e sostengono la naturalità del prodotto per offrire vini sempre più genuini.

la nostra arte

I vigneti della famiglia Nistri si estendono nell’agro di Faggiano, ai piedi di una modesta altura verde. Faggiano è vocata per i grandi rossi e rientra nella famosa Strada del vino della Puglia: la Strada del Primitivo di Manduria e Lizzano Doc.

Massima attenzione è rivolta ad una viticoltura sana e naturale, nel pieno rispetto della tradizione e dell’innovazione. L’antica arte della coltivazione della vite è frutto di felici combinazioni: vigne vecchie di oltre quarant’anni, coltivazione ad alberello appoggiato a spalliera, terreno argilloso, mare e condizioni pedoclimatiche perfette.

Il prodotto finale è di alta qualità, perché i vini prodotti da monovitigno esaltano ancor di più la loro tipicità: Gesuiti Primitivo di Manduria Dop, Mezzetto Negroamaro rosso, Margò rosato da Negroamaro e  Marchesa Bianco Salento con Malvasia.

Orgogliosamente indipendenti – nel pensiero, innanzitutto – Margherita e la sua famiglia hanno scelto di sposare la filosofia della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. 

La famiglia Nistri ama il proprio territorio, lo tutela, lo custodisce e lo coltiva. Gianni ed Elena, con i figli Donatella, Margherita ed Egidio rispettano e tutelano il patrimonio ampeleografico e culturale del territorio. Valorizzano la figura del vignaiolo, essenziale per il futuro delle loro terre e per quello dell’agricoltura. Rispettano le prassi enologiche della professione e sostengono la naturalità del prodotto per offrire vini sempre più genuini.

La cantina

È di Margherita l’idea ed il progetto Cantina Nistri: partire per ritornare con un bagaglio di idee e know how è una scelta coraggiosa dettata dal legame con il proprio territorio. Dopo essersi laureata in lettere a Roma, un master in economia, esperienza all’estero, aver insegnato per alcuni anni a Trento e lavorato con il movimento del turismo del vino in Toscana, la professoressa Margherita con la passione del vino torna in Puglia.
È proprio lei alla guida della Cantina che ha fondato con l’aiuto della sua famiglia.
I vini di Cantina Nistri, non a caso, sono vini di famiglia.
La famiglia Nistri nutre una grande passione per la Terra e condivide l’obiettivo della sua valorizzazione e della conservazione delle sue tradizioni. Quella della famiglia Nistri è una tradizione di vignaioli che si tramanda di generazione in generazione. La Cantina Nistri segue con dedizione e professionalità tutte le fasi della produzione, dalla coltivazione all’imbottigliamento. È attenta interprete delle innovazioni delle tecniche viticole, per garantire vini di grande qualità nel rispetto del territorio.

È di Margherita l’idea ed il progetto Cantina Nistri: partire per ritornare con un bagaglio di idee e know how è una scelta coraggiosa dettata dal legame con il proprio territorio. Dopo essersi laureata in lettere a Roma, un master in economia, esperienza all’estero, aver insegnato per alcuni anni a Trento e lavorato con il movimento del turismo del vino in Toscana, la professoressa Margherita con la passione del vino torna in Puglia.
È proprio lei alla guida della Cantina che ha fondato con l’aiuto della sua famiglia.
I vini di Cantina Nistri, non a caso, sono vini di famiglia.
La famiglia Nistri nutre una grande passione per la Terra e condivide l’obiettivo della sua valorizzazione e della conservazione delle sue tradizioni. Quella della famiglia Nistri è una tradizione di vignaioli che si tramanda di generazione in generazione. La Cantina Nistri segue con dedizione e professionalità tutte le fasi della produzione, dalla coltivazione all’imbottigliamento. È attenta interprete delle innovazioni delle tecniche viticole, per garantire vini di grande qualità nel rispetto del territorio.

Riconoscimenti importanti

Scopri cosa DICONO DI NOI
Vieni a trovarci in cantina o scrivici per saperne di più
Chiamaci!